A pochi giorni dal primo turno di Coppa Italia, in programma domenica 31 luglio contro la Reggiana di Aimo Diana, il Palermo affida temporaneamente la propria panchina a Stefano Di Benedetto. Direttore sportivo del club di viale del Fante sarà momentaneamente Leandro Rinaudo, già responsabile tecnico del settore giovanile rosanero. Termina anche l’avventura con il club di Viale del Fante per Mauro Nardini, vice dell’ormai ex Palermo Silvio Baldini, ed il figlio del tecnico toscano, Mattia. Di seguito il comunicato del club:

Il Palermo FC comunica di aver affidato ad interim la guida tecnica della prima squadra a Stefano Di Benedetto, già allenatore della Primavera rosanero, e la direzione sportiva a Leandro Rinaudo, già responsabile tecnico del settore giovanile del Club.
Contestualmente il Palermo comunica di aver ricevuto le dimissioni del collaboratore della prima squadra Mattia Baldini, ed aver sollevato dall’incarico il vice-allenatore Mauro Nardini ed il collaboratore della prima squadra Stefano Pardini, a cui vanno i migliori auguri per il prosieguo della carriera.

Articolo precedentePalermo, Baldini: “Ringrazio Mirri ma non mi sono sentito al centro del progetto”
Articolo successivoCorini: “Calciomercato ancora aperto, possiamo aumentare il livello. Valente…”