Uno a zero. È questo il risultato finale maturato questa sera allo stadio “Renzo Barbera”. Una vittoria, quella conquistata dal Palermo di Eugenio Corini contro il Genoa, centrata grazie alla rete messa a segno da Matteo Brunori. Intervenuto in conferenza stampa al termine del match valevole per la quinta giornata del campionato di Serie B, il portiere del Palermo Mirko Pigliacelli ha analizzato la prova offerta dalla compagine rosanero.

“Sinceramente sono uno maniacale, mi rivedo tutti gli episodi e le fasi delle partite. Le critiche? Ho sentito qualcosa ma non ci perdo tempo. Se può servire a togliere pressioni dalla squadra me le prendo io senza problemi. Abbiamo subito troppi gol ma abbiamo lavorato tutti insieme da squadra in settimana, in un momento duro dopo due sconfitte. Abbiamo battuto una grandissima squadra, tra le due migliori del campionato, basta vedere i loro cambi, avevano gente come Strootman in panchina. Stasera non volevamo prendere gol, eravamo determinati e vogliosi di fare una grande partita ed un grande risultato. Quando si prende gol non è mai colpa solo di un singolo. Parata più difficile? Stasera ho avuto molto da fare, l’importante è che il Palermo abbia vinto“.

Articolo precedenteCorini: “Il Genoa ambisce alla promozione. Capisco i tifosi quando perdiamo”
Articolo successivoPierozzi: “Sono concentrato solo sul Palermo. Convinto di poter dire la mia”